Seleziona una pagina

About Us

Smart City Instruments è una start-up innovativa, spin off dell’Università della Calabria, che sviluppa e realizza prodotti e servizi innovativi ad alto valore tecnologico in ambito Smart City. La mission di SCI è costruire un ponte tra ricerca pubblica e innovazione industriale, facilitando e supportando il trasferimento di tecnologie alle PMI, creando opportunità di lavoro qualificato in ambito smart city e sviluppo economico a livello locale. L’azienda nasce nel 2016 come uno dei risultati del Progetto RES NOVAE, un progetto di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sulla transizione alla Smart City, sviluppato dall’Università della Calabria che ha visto coinvolti importanti partner industriali come IBM e General Electric.

Smart City Instruments attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie IoT e ICT mira a risolvere problemi immediati, organizzare complessi scenari urbani e creare soluzioni innovative per soddisfare le esigenze dei suoi cittadini. Tuttavia, nonostante la sua importanza, la tecnologia è solo uno strumento che deve essere collegato al processo di pianificazione e gestione. L’uso delle ICT deve generare modifiche nei processi, alimentare la pianificazione, modificare le dinamiche e l’offerta dei servizi pubblici, trasformare i problemi in soluzioni creative, aggiungere valore all’infrastruttura e migliorare gli indicatori di prestazione.

In questo senso, il processo di transizione verso i nuovi modelli di smart city dovrebbe andare oltre la tecnologia e utilizzare le risorse e le informazioni esistenti in ambito locale per elaborare una strategia di sviluppo che contempli questioni ambientali, urbane, sociali ed economiche.

Pensare alle Smart Cities senza tener conto dei problemi urbani, sociali e ambientali porta alla perdita dell’obiettivo finale dello sviluppo delle città: migliorare la qualità della vita delle persone.

Vai alla barra degli strumenti