Seleziona una pagina

Smart City Instruments, spin off dell’Università della Calabria, è stato ospite al Talkshow “Prosperity r-evolution: la nuova cultura imprenditoriale per l’Agenda 2030” tenutosi a Roma nell’ambito del programma del Villaggio per la Terra 2018.

L’evento ha approfondito i temi dell’Agenda 2030 e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite attraverso 5 talk show dedicati alle 5P della sostenibilità: People, Planet, Prosperity, Peace, Partnership. La manifestazione ha previsto una serie di incontri tematici con l’obiettivo di aprire un confronto tra istituzioni, imprese e società civile sui temi della sostenibilità ambientale e sociale.

Smart Cty Instruments ha preso parte al Talkshow “Prosperity r-evolution: la nuova cultura imprenditoriale per l’Agenda 2030”, il forum dedicato all’economia circolare e responsabile. Con l’adozione dell’Agenda 2030 le Nazioni Unite hanno tracciato la strada che il mondo dovrà seguire per uno sviluppo che possa definirsi sostenibile sotto tutti i punti di vista ambientali, economici e sociali. Il dott. Alfredo Sguglio ha illustrato quello che è il modello di transizione alla smart city promosso dalla società Smart City Instruments –  spin off dell’Università della Calabria e start up innovativa di cui è amministratore – una città attenta ai bisogni dei cittadini sia sugli aspetti sociali che economici, una città che apre i propri confini verso le aree periferiche maggiormente disagiate e le aree rurali, una città alla ricerca di un nuovo rapporto con la natura e l’agricoltura, una città innovativa che utilizza la tecnologia con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita delle persone.

Il talk ha messo in luce una serie di idee ed esperienze, attraverso le quali, a livello nazionale ed internazionale, ha già preso forma un cammino economicamente e socialmente innovativo verso lo sviluppo sostenibile e la prosperità.

Vai alla barra degli strumenti